Podologist.it

 

L'attività sportiva, a qualsiasi livello, iper-sollecita le nostre strutture osteo-articolari, muscolari e cutanee. 

Il piede, in particolare, è sempre sottoposto a bruschi impatti, sollecitazioni e attriti che possono causare tendiniti, fratture traumatiche o da stress, fasciti plantari, distorsioni di caviglia, traumatismi ungueali o vesciche che compromettono più o meno la prestazione.

Il podologo inserito all'interno del team medico-sportivo, studiando la gestualità sportiva, può aiutare a prevenire e curare le patologie sopra elencate legate a quel particolare gesto.

L'attività podologica è utile:

  • prima della competizione facendo prevenzione trovando le possibili problematiche studiando l'atleta durante l'allenamento;

  • durante la competizione con bendaggi funzionali, inserimento di piccole ortesi in silicone permettendo così di continuare l'attività;

  • dopo la competizione per risolvere le patologie insorte durante l'atto sportivo.

 

 

Luglio 2017
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do